cookie

domenica 5 maggio 2013

Top e Flop Marzo/Aprile

Salve a tutti biscottini, 
E' giunto il momento di scrivere per la prima volta il mio articolo/video preferito da leggere/vedere: top&flop! Volevo iniziare la "saga" a Marzo...ma come sapete non è stato un periodo facile per me... Essendo il primo della serie inserirò anche i preferiti e (s)preferiti  di sempre, prodotti che ho amato o odiato non solo durante questo mese.

Questo genere di articolo è e sarà in collaborazione con Arianna di Make up corner (blog qui, pagina facebook qui)

Premessa (è da un po' che non ne facevo uso XD), l'ordine dei prodotti è puramente casuale, non sono in ordine di preferenza o (s)preferenza.

Partiamo subito :-)


Top





- Blockbuster n°22 Essence
Su questo prodotto si potrebbe sollevare un polverone, cerchiamo di stare calmi, non è come sembra posso spiegare! E' un comunissimo ombretto mono color panna mat...cosa avrà mai di speciale!? Innanzitutto pur essendo un colore banale io non lo trovo spesso nel range dei colori proposti in giro. Punto due è scrivente è perfetto per accompagnare le sfumature più ostiche e come discreto punto luce sull'arcata sopracciliare. Per farvi capire quanto mi piace vi posso dire che ne ho già finiti 2 e ho toccato il fondo del terzo. Uniche due note negative sono un po' di polverosità e l'autodistruzione della confezione ( che di solito avviene circa a un terzo della sua vita), ma per 2 € scarsi, che pretendete.






- Palette "To die for" n°5 Essence
Sto usando davvero molto questa palettina, perché è piccola e compatta, sta comodamente nel mio borsellino da trucco con i prodotti base. E' composta da 2 colori chiari molto satinati (uno più panna e l'altro più sul beige), un marrone medio leggermente satinato e un marrone scuro opaco.  Secondo il mio modesto parere è un ottimo sostituto low cost (prezzo circa 4 €) delle varie Naked e simili, aggiungendo a questa palettina un ombretto panna opaco (vedi sopra) si ottiene un ottimo set per trucchi naturali. La scrivenza e la durata sono nella media, unica nota negativa è la polverosità, ma si può chiudere un'occhio a questo prezzo ;).








Frat Boy The Balm
Si, lo ammetto quando ho saputo che questo brand sarebbe stato venduto da La Gardenia (anche se dove abito io con un netto ritardo rispetto al resto d'Italia, come al solito -.-') ho fatto i salti di gioia. Sono una vittima del packaging pin up/vintage, adoro le confezioni in cartoncino e i disegnini, come fare a resistere!? *-*. Questo blush è stato il mio primo ed ultimo acquisto (la palette Mett Matt(e) mi è stata gentilmente omaggiata dal mio ragazzo <3), anche se aspiro ad Hot Mama e a Bahama Mama (che non ho ancora preso perche la prima mi sembra simile a Coralista di Benefit che ho, e la seconda è una terra e ne posseggo già una anche se piú aranciata, ma cederó, me lo sento). Pregi è scrivente, è opaco ed è una tonalità di pesca non troppo aranciata, ma più rosata, che sta bene anche su di me, che ho la pelle rosa porcello, ha un'ottima durata (resiste abbondantemente 12 ore, il tempo che trascorro fuori di solito per l'università) ed ha un packaging fantastico *_*. Unica pecca, anche per lui, è la polverosità.


Un saluto da me XD





Stipplin brush, Contur brush, Deluxe crease brush Real Techniques
Con questi tre pennelli ho trovato la pace dei sensi circa l'applicazione rispettivamente con il primo del fondotinta e del blush in crema, con il secondo del blush e del contouring e con il terzo del correttore liquido. Il primo forse non ha nessun merito specifico particolare, probabilmente mi sarei trovata bene con un pennello del genere qualsiasi; invece, per il secondo il discorso è diverso, ha una forma perfetta per il mio viso, e se ha reso in grado me di fare un contouring accettabile è davvero ottimo, infine il terzo, usato da me impropriamente poiché sarebbe un ciocciottoso pennello da piega dell'occhio, applica e sfuma in modo perfetto (secondo i miei canoni) il correttore liquido sulle occhiaie.

No, non è un'impressione, sono sporchi davvero
(questo vi fa capire che sono  realmente i miei preferiti XD)

Color tattoo, Pink gold n°65 Maybelline
E' il mio ombretto salva trucco, regala un'aria sana e sveglia. Una volta calibrata la mano, è facile da applicare, è luminoso e super resistente. Non mi dilungo più di tanto, preferisco lasciare spazio agli altri prodottini, perché potete trovare la sua review qui.





Long lasting eye liner Frost n°06 Wjcon
E' una matita fantastica, scrive e dura all'interno dell'occhio (l'ho usata ultimamente è mi è durata tutta la sera), è ottima come base ombretto (puoi vederla in azione qui e qui) in particolar modo per far risaltare i colori opachi e/o fluo. Purtroppo è circa una settimana che non la trovo, Madre l'avrà messa nella scatola della cancelleria, come fece con con un eyeliner in penna XD. Sono curiosa di provare la versione nera di questa matita, che da quello che ho letto deve essere fantastica (recensione GoldenViolet qui)





 - Long lasting n°01 Black fever Essence
E' la migliore matita nera per la rima interna che abbia mai provato e costa meno di 2 €, è scrivente e dura molto, cosa volete di più!? Uniche pecche forse sono il nero non intensissimo e il fatto che non sia molto morbida, caratteristiche che secondo me non la rendono adatta ad essere usata come base ombretto.






Flop



Pout Paint Port n°159, Minx n°161 Sleek
Era uno dei prodotti di questo brand che mi incuriosiva di più (insieme alle palettine), ma che purtroppo mi ha deluso in entrambe le colorazioni che ho provato, quindi credo proprio che sia un problema della texture in sé. Sono molto cremosi e scriventi, e a causa di questo e dell'applicatore a beccuccio, vanno necessariamente applicati con un pennello. La stesura è molto macchinosa e richiede molta attenzione soprattutto con i colori scuri, ma non è finita qui... Una volta applicati non stanno fermi, se mangiate ve li ritroverete per tutta la faccia, e una volta avvenuto il misfatto la macchia sul viso è quasi impossibile da togliere. Lo stesso vale per il povero pennello usato per l'applicazione, è molto difficile pulirlo a fondo. Inoltre, la colorazione Minx è anche leggermente aranciata e mi sta uno schifo (errore mio). Mi è stato riferito che dopo circa 6 mesi/1 anno la parte liquida si separa dai pigmenti, rendendo così il prodotto inutilizzabile. In conclusione non li ricomprerei nemmeno sotto tortura XD.







-Blush in crema Essence
L'ho comprato quando era appena uscito, presa dalla foga della novità (come al mio solito -.-). L'idea in sé è simpatica, non avevo mai visto un blush in mousse/liquido (lo definirei così piuttosto che cremoso), il profumo è buono e nemmeno il fatto che non scriva molto, ma lasci solo una patina rosatina trasparente e satinata, mi disturba... Purtroppo la stesura non è delle migliori e cosa più grave credo sia la causa di qualche sfogo di brufoletti che ho avuto, per avere conferma dovrei riprovare ad utilizzarlo, ma ho un po' paura.








-Stay all day Glammy goes to n°02, Steel the show n°03, Rock chic n°06 Essence
Un tempo tutti li amavano, io compresa (solo alcuni colori, in particolare Steel the show n°03), con il tempo sono spopolate recensioni negative (ancora devo capire il perché...mmm). A durare durano, ma si seccano presto e si stendono male, non sono uniformi, ma fanno un effetto a scaglie bruttissimo a parer mio.





 -Longlansting stickeyeshadow n°13; 31 (Ed. Lim.) -  Kiko
Qui c'è da fare una premessa grande quanto ad una casa! Io adoro questo prodotto di Kiko (il n°5 è stato uno dei miei primi cosmetici), forse proprio per questo motivo queste due colorazioni in particolare mi hanno delusa. Entrambe sono come "scivolose", non scrivono all'interno dell'occhio, non si stendono in modo omogeneo e non si fissano, quindi non durano (contrariamente agli altri colori che mi durano tutto il giorno anche senza base). E' un vero peccato, perché sono due colori bellissimi, soprattutto il color pervinca è molto particolare ed insolito, però per me sono quasi inutilizzabili.







Fine :)


Un bacio rossettoso e...
A presto ;)

33 commenti:

  1. ciaooo bel post sono d'accordo su tutte meno che sull'ombretto mono di essence ce l'ho e l'ho accantonato .-. magari un giorno gli darò una seconda chance

    RispondiElimina
  2. Interessante quel matitone bianco di Wjcon, spero questo marchio arrivi anche da me!! Io adoro il Glammy goes to, però bisogna dire che è stato il mio primo ombretto in crema di quelli che si fissano, poi appena provato quello Astra ho visto la differenza.. Per non parlare della qualità dei Color Tattoo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con gli astra nemmeno mi ci trovo molto bene :S

      Elimina
  3. Peccato per il blush in crema. Incuriosiva anche me. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Ciao cara,
    da me c'è un premio per te.
    Passa qua!

    http://fashonando.blogspot.it/2013/05/2-premio-liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma ho già ricevuto questo premio T_T

      Elimina
  5. Voglio provare il quad di Essence!
    Terrò a mente di non prendere i pout paint quando ordinerò da sleek :D
    pluiedevelours.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Sono un'estimatrice di tutti i tuoi prodotti top, e condivido l'entusiasmo soprattutto x Blockbuster, è ottimo x aumentare la sfumabilità degli ombretti! Io salvo il matitone viola di kiko, riesco a sfumarlo bene senza tirarlo troppo, diciamo tipo picchiettando xD Ps. non ho ancora trovato il marchio Wjcon, che tristessa :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con quel long lasting ci faccio proprio a pugni :S

      La wjcon da me è arrivata solo da 2/3 mesi, non disperare, piano piano arriverà dappertutto :)

      Elimina
  7. Sugli stay all day la penso proprio come te, pensavo di non averli chiusi bene io! Mi sono seccati tutti, la matita della essence mi attira molto, peccato per i long lasting! Dal blush Per fortuna mi sono sempre tenuta al largo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I long lasting mi hanno delusa molto, dato il mio amore per la categoria :-(

      Elimina
  8. Ciao bella! Post davvero interessante, a breve arriverà il mio! Bacioni :*

    RispondiElimina
  9. Abbiamo molti dei "top e flop" in comune XD Amo la matita bianca di wjcon, e quella palettina di essence che è finita nel post dei "più spesso" tanto è comoda! E condivido anche l'odio per il blush in crema essence (per fortuna c'era il tester in negozio, cosa che non accade quasi mai, e l'ho lasciato lì dov'era) e per quei due long lasting in particolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche da me c'era il tester, ma da buona maniaca dello shopping conpulsivo, non lo ho calcolato minimamente T.T

      Elimina
  10. Post molto interessante: però gli Stay all day se messi con il primer e stesi con il pennello giusto a me piacciono molto.Il Blush in crema Essence è veramente orrido:(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dato loro tante chance, ma proprio non riesco ad usarli nell'ultimo periodo :-(

      Elimina
  11. Io invece adoro gli ombretti in crema Essence!! Non sono di facile stesura, bisogna lavorarli bene, (io li scaldo sempre con le dita)...ma l'effetto che danno lo adoro! *.* Peccato per i Pout Paint Sleek..hanno dei colori stupendi! E poi..anche io voglio provare i pennelli Real Technique!! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.s. piccolo premio sul mio blog per te! http://mypassionsaremylife.blogspot.it/2013/05/premitanti-premi-per-il-mio-blog.html

      Elimina
    2. Oh grazie mille, corro subito a vedere *-*

      Elimina
  12. Bello questo post u.u E dire che credevo che tutti gli stick kiko fossero meravigliosi!Un giorno stavo anche per comprare quello color lavanda, ma una mano provvidenziale mi fermò (o era perchè avevo già finito i soldi? xD)...
    Del marchio Wjcon ho sentito parlare un po' qui e lì, sembra intrigante!
    Ps: il consiglio che mi desti su blockbuster della essence mi ha salvato la vita, ora non posso più separarmi da quell'ombretto, è un tuttofare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Sono contenta di esserti stata utile *-*
      Wjcon è davvero interessante, te la consiglio (alla fine è kiko a pochi euro in meno XD) :)

      Elimina
  13. ..ma che belli questi prodotti!! mi piacciono veramente tutti!!!

    RispondiElimina
  14. peccato per i pout paint! anche perchè i colori erano molto belli :(
    i prodotti top comunque sono tutti bellissimi *-*

    RispondiElimina
  15. Che delusione i pout paint, concordo! Io ho riciclato il mio come blush, ma poi quando la parte liquida s'è separata dal pigmento (moooolto presto) ho dovuto cestinarlo direttamente -.- Che sòla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato anche io a riciclarli in questo modo, ma sono troppo appiccicosetti per la mia pelle grassa e poi ho paura che toccandomi il viso si spostino senza tregua :(

      Elimina

Lasciami un commentino, rispondo a tutti ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Designed By Templateism & Seo Blogger Templates | Mods & Graphics by Nocturnalia | Social Buttons by Iksandi Lojaya